Gb, Johnson: Iran responsabile degli attacchi a raffinerie saudite -2-

Coa

Roma, 23 set. (askanews) - "Il Regno Unito attribuisce all'Iran la responsabilità, con un livello molto alto di probabilità, per gli attacchi ad Aramco. Riteniamo come molto probabile che l'Iran sia effettivamente responsabile", ha detto Johnson ai giornalisti sull'aereo che lo trasferiva a New York, per l'Assemblea generale delle Nazioni Unite.

"Lavoreremo con i nostri amici americani e i nostri amici europei per costruire una risposta che tenti di eliminare le tensioni nella regione del Golfo", ha aggiunto il premier di Londra.(Segue)