Gb, Johnson vuole sospendere il parlamento martedì prossimo

Orm

Roma, 2 ott. (askanews) - Il premier britannico Boris Johnson intende sospendere il parlamento martedì prossimo, alla vigilia del Queen speech, che a questo punto si terrà come previsto il 14 ottobre. Lo riferisce la Bbc.

Il discorso della Regina, il tradizionale appuntamento in parlamento dove la sovrana legge il programma del governo, era previsto il 14 ottobre, ma poi Downing Street aveva fatto sapere che era stato cancellato in seguito alla sentenza della Corte Suprema che ha imposto la riapertura dell'assemblea. Questo, secondo il governo, perchè prima del Queen Speech è necessario un periodo di sospensione dei lavori parlamentari, de facto annullato dalla Corte Suprema.