Gb, la Regina furiosa con ex premier David Cameron -3-

Mgi

Roma, 19 set. (askanews) - L'ex First minister scozzese Alex Salmond, che si dimise dopo la sconfitta del referendum, ha ribattuto sottolineando come l'iniziativa di Cameron fosse non solamente impropria, ma dimostrassero fino a che punto fosse arrivata la disperazione del fronte del "no" all'indipendenza nei giorni immediatamente precedenti al voto.

La furia di Buckingham Palace secondo gli analisti è più che giustificata, al di là della violazione della riservatezza: quanto riportato da Cameron dimostra infatti come abbia sfruttato la Regina per i suoi personali fini politici, e come i consiglieri e i collaboratori di Elisabetta II abbiano di fatto accettato la situazione.

.