Gb, lascia direttore generale Interni, farà causa per mobbing -3-

Bea

Roma, 29 feb. (askanews) - Le tensioni tra Patel e il suo direttore generale sono venute alal luce la settimana scorsa, quando vari media ne hanno scritto. Rutnam giovedì a un convegno della polizia a Londra, ha minimizzato dicendo "probabilmente avete sentito più cose sul direttore generale negli ultimi giorni di quanto vi foste mai aspettati". Ma oggi, in una dichiarazione alla Bbc, Rutnam non trattenuto la sua rabbia. l'ex dirigente dell'Home Office ha detto di aver ricevuto lamentele sul comportamento di Patel che "urla, insulta e maltratta le persone, con richieste irragionevoli e ripetute".

"Uno dei miei doveri di dirgente è di proteggere la salute e il benessere delle nostre 35mila persone. Questo ha creato tensioni con la minsitra e l'ho incoraggiata a modificare il suo comportamento. Ho ricevuto accuse che il suo comportamento ha comportato urla, insulti, maltrattamenti alle persone con richieste irragionevoli e ripetute - un comportamento che ha creato paura e che ha richiesto coraggio per essere denunciato".

Rutnam ha detto che il governo gli ha offerto un accordo finanziario per evitare le dimissioni pubbliche, ma ha aggiunto di sperare che al sua presa di posizione "possa contribuire a mantenere la qualità del governo in questo Paese".