Gb, legge anti-terroristi potrebbe avere applicazione retroattiva

Fco

Roma, 11 feb. (askanews) - Una legge d'emergenza che sarà introdotta dal parlamento britannico per impedire la scarcerazione automatica anticipata di detenuti condannati per reati di terrorismo potrebbe essere applicata retroattivamente a circa 50 detenuti che si trovano nei penitenziari del Paese. Lo scrive il Guardian.

Secondo il quotidiano la legge, proposta dal governo conservatore in risposta ai recenti attacchi terroristici a Londra commessi da due uomini che avevano scontato solo metà della pena per reati di terrorismo, fa parte di una serie di misure più stringenti per combattere l'estremismo nelle strade del Paese. (Segue)