Gb: magnate indiano Sanjeev Gupta sotto inchiesta per sospetta frode

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Londra, 14 mag. (Adnkronos/Dpa) – Il magnate indiano e proprietario di Liberty Steel, Sanjeev Gupta sotto inchiesta da parte dell'Sfo britannico (Serious fraud office) per sospetta frode. L'indagine riguarda in particolare i rapporti con la società in bancarotta Greensill. L'Autorità britannica, che indaga e persegue casi di frode e corruzione gravi, sta indagando sulla Gupta Familiy Group Alliance (Gfg) "per una sospetta frode e per un presunto caso di riciclaggio di denaro in particolare in merito agli accordi di finanziamento legati a Greensill Capital Uk Ltd", hanno spiegato gli investigatori in una dichiarazione venerdì. Le società di Gupta era tra i principali clienti di Greensill Capital prima che crollasse all'inizio di quest'anno.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli