Gb: media, Johnson sposerà Carrie Symonds a luglio '22, possibili nozze in Italia

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Londra, 24 mag. (Adnkronos) – Il primo ministro britannico, Boris Johnson, sposerà Carrie Symonds a luglio del prossimo anno. Lo scrive il 'Sun' sostenendo che sono già state consegnate le partecipazioni a parenti e amici della coppia. Johnson e Symonds sono fidanzati dal 2019, ma – spiega la stampa britannica – come molte coppie hanno dovuto sospendere i loro piani di nozze a causa della pandemia. Per Johnson si tratterà del terzo matrimonio mentre per la sua futura moglie sarà il primo.

Incerto ancora è il luogo dove si celebreranno le nozze che dovrebbero tenersi il 30 luglio del 2022. Tra le ipotesi ci sono la residenza del primo ministro a Chequers o il parco faunistico Port Lympne nel Kent. La coppia potrebbe anche sposarsi in Italia, dove vivono i genitori della Symonds.