Gb, migrazione netta dall'Ue ai minimi dal 2003

Mgi

Roma, 28 nov. (askanews) - La migrazione netta dall'Unione Europea in Gran Bretagna è ai minimi storici dall'allargamento ad Est: lo ha reso noto l'Ufficio Nazionale di Statistica britannico.

La differenza tra i cittadini europei arrivati e ripartiti dal Regno Unito fra il giugno 2018 e il giugno 2019 è di 48mila, il livello più basso dal 2003 quando scese a 15mila, prima dell'ingresso nell'Unione di Repubblica Ceca, Estonia, Ungheria, Lettonia, Lituania, Polonia, Slovacchia e Slovenia.(Segue)