Gb, morti camion: polizia interroga anche un quarto arrestato

Ihr

Roma, 26 ott. (askanews) - La polizia britannica sta interrogando anche un quarto sospetto in connessione con la morte di 39 persone i cui corpi sono stati rinvenuti all'interno di un camion-frigo nell'Essex, in Inghilterra.

Una quarta persona è stata arrestata all'aeroporto londinese di Stansted nella serata di ieri con l'accusa di omicidio colposo e cospirazione per traffico di esseri umani. Una coppia di Warrington, un uomo e una donna trentottenni, era stata fermata poche ore prima con le stesse accuse, mentre il conducente del tir, un 25enne nordirlandese, era finito in manette fin dal giorno del ritrovamento del mezzo.

La polizia è stata vista presso il domicilio della coppia arrestata. L'uomo fermato all'aeroporto di Stansted ha 48 anni ed è originario dall'Irlanda del Nord come il camionista Mo Robinson, residente nella contea di Armagh, secondo la Bbc. (Segue)