Gb, polemiche per blocco rapporto su donatori russi dei Tories

Mgi

Roma, 12 nov. (askanews) - I servizi segreti britannici sarebbero "furiosi" per la decisione di Downing Street di bloccare la pubblicazione del rapporto sulle minacce alla democrazia britannica, e in particolare quelle derivanti dalle interferenze russe.

Come riferisce il quotidiano britannico The Times, il premier Boris Johnson ha giustificato la decisione con la volontà di non complicare ulteriormente la campagna elettorale, rinviando la pubblicazione a dopo il 12 dicembre. (Segue)