Gb, polizia contro Johnson per discorso politico davanti ad agenti

Ihr/Bea

Roma, 6 set. (askanews) - La polizia del West Yorkshire ha criticato il premier britannico Boris Johnson perchè ha tenuto un discorso politico ieri usando come sfondo i suoi agenti in divisa in occasione di una visita ufficiale a un'accademia di polizia a Wakefield. Il capo della polizia locale si è detto "deluso" per l'accaduto e ha spiegato che il programma del premier non prevedeva l'intervento, che ha riguardato la Brexit e un nuovo voto politico, ma Downing Street ha cambiato i piani all'ultimo minuto.

In una dichiarazione resa pubblica oggi, la polizia del West Yorkshire ha detto che Boris Johnson avrebbe dovuto tenere un primo discorso di cinque minuti presso l'accademia di polizia sui piani di reclutamento di 20.000 nuovi agenti e un secondo discorso più lungo presso la base del servizio aereo nazionale di polizia (Npas) senza la presenza di agenti.

(segue)