Gb: positivo dopo viaggio in Italia con amante: isolato con moglie

Mgi

Roma, 18 mar. (askanews) - Dopo una romantica fuga segreta in Italia con l'amante, si è ritrovato positivo al coronavirus e ora èin isolamento con la moglie, ignara - almeno al momento - delle precise (o anche solo imprecise) circostanze del contagio: questa la boccaccesca vicenda di un anonimo imprenditore britannico raccontata dal tabloid The Daily Mail.

Secondo il Mail l'uomo - un facoltoso imprenditore - si era presentato in ospedale con dei sintomi sospetti ed aveva dovuto ammettere il viaggio in Italia - ancora possibile peraltro all'epoca del contagio - ma si sarebbe rifiutato di rivelare ai sanitari il nome dell'amante.(Segue)