Gb, premier Johnson smentisce indiscrezioni su piano backstop

Dmo

Roma, 1 ott. (askanews) - Le rivelazioni sui possibili "centri di smistamento" su entrambi i lati del confine irlandese dopo la Brexit, come alternativa ai controlli sul confine stesso, sono "confuse" e "non corrette". Lo ha detto il primo ministro britannico Boris Johnson parlando a Bbc Radio 4.

Ieri fonti del governo hanno fatto trapelare che sia in preparazione un testo legale per rivedere la questione del backstop. Ma il premier conservatore ha sottolineato che "non renderà pubblico adesso quello che proporremo" all'Ue.