Gb, rapporto su Russia: governo non indag su ingerenze Cremlino -2-

Ihr
·1 minuto per la lettura

Roma, 21 lug. (askanews) - "Questa situazione in netto contrasto con la gestione da parte degli Stati Uniti delle accuse di interferenze russe nelle elezioni presidenziali del 2016, in cui stata prodotta una valutazione della comunit dell'intelligence entro due mesi dal voto". I membri del comitato hanno affermato di non poter concludere in maniera definitiva se il Cremlino avesse o meno interferito con successo nel voto sulla Brexit perch non era stato fatto nessuno sforzo per scoprirlo. "Anche se la conclusione di una tale valutazione fosse che ci sono state minime interferenze, ci rappresenterebbe comunque una rassicurazione utile al pubblico che i processi democratici del Regno Unito sono rimasti relativamente sicuri", ha aggiunto il rapporto.