Gb, rimpasto di governo, lascia cancelliere dello scacchiere Javid

Bea

Roma, 13 feb. (askanews) - Mentre è in corso un ampio rimpasto di governo a Londra, il cancelliere dello scacchiere Sajid Javid ha dato a sorpresa le dimissioni. E' quanto scrivono vari media britannici, secondo i quali il ministro delle finanze avrebbe sbattuto la porta perchè Downing Street gli avrebbe chiesto di licenziare i suoi collaboratori nominando al loro posto persone gradite al primo ministro Boris Johnson. Una fonte dell'ufficio di Javid, citata dal Guardian, ha rivelato: "il cancelliere ha detto che nessun ministro con un po' di rispetto per se stesso avrebbe accettato quelle condizioni".