Gb, rubato a Blenheim Palace il "water d'oro" di Maurizio Cattelan

Coa

Roma, 14 set. (askanews) - Il "water d'oro", scultura di oro massiccio di Maurizio Cattelan offerta provocatoriamente in prestito al presidente degli Stati Uniti Donald Trump nel 2017, è stato rubato la scorsa notte nel Regno Unito. Lo riferisce la Bbc. Un gruppo di ladri si è introdotto furtivamente a Blenheim Palace, antica residenza nell'Oxfordshire, trafugando l'opera dell'artista italiano: si tratta di una toilette d'oro massiccio, 18 carati, dal titolo "America", installata nel palazzo e perfettamente funzionante, dunque messa a disposizione di tutti i visitatori che volessero utilizzarla.

Secondo la polizia, il furto del water d'oro ha provocato "danni significativi, nonché una grossa perdita d'acqua". Nell'ambito dell'inchiesta sul furto gli agenti hanno fermato un uomo di 66 anni. Ma le ricerche non hanno ancora avuto buon esito e l'opera al momento non è stata trovata. (Segue)