Gb, Trump: Boris Johnson sistemerà cose, dopo brutto lavoro May

A24/Pca

New York, 19 lug. (askanews) - Il presidente statunitense, Donald Trump, non vede l'ora di potere lavorare con Boris Johnson, il candidato favorito per diventare il prossimo premier del Regno Unito, al posto dell'uscente Theresa May (molto criticata dalla Casa Bianca per la gestione della Brexit).

Parlando alla stampa dalla Casa Bianca, Trump ha affermato: "Boris Johnson mi piace". Dicendo di avere parlato con lui ieri, Trump ha aggiunto: "Credo che sistemerà le cose", dopo il "brutto lavoro" fatto da May. Stando a Trump, tante persone dicono che Johnson "è diverso", come lui. "Credo che avremo un ottimo rapporto".