Gb: a Uber non sarà concessa nuova licenza per operare a Londra

Fco

Roma, 25 nov. (askanews) - A Uber non sarà concessa una nuova licenza per operare a Londra. Lo ha annunciato - come riferisce il sito internet della Bbc - Transport for London (TfL), la società che gestisce i servizi di trasporto pubblico nella capitale britannica.

L'Authority ha spiegato che la app di noleggi con conducente (ncc) non è "adatta e appropriata" come titolare di licenza, malgrado una serie di modifiche all'attività giudicate positivamente. (Segue)