Gdf Napoli: sequestrati 2,5 t di botti illegali, 2 arresti -2-

Red/Cro/Bla

Roma, 3 dic. (askanews) - All'interno del locale, in una corte comprendente anche diverse abitazioni, a sua volta in una zona ad alta densità abitativa, la coppia aveva immagazzinato l'ingente quantitativo di botti illegali, la cui massa attiva era pari a 900 Kg., esponendo gli abitanti della zona ad un costante ed elevatissimo pericolo.

Al termine dell'operazione, le Fiamme Gialle di Giugliano hanno tratto in arresto in flagranza di reato i 2 responsabili, per violazioni del Testo Unico di Pubblica Sicurezza e del Codice Penale, per detenzione, commercio abusivo ed omessa denuncia all'Autorità di materiale esplodente, ed il materiale sequestrato è stato immediatamente distrutto.