"Gelmini-Carfagna difendono Lamorgese più che centrodestra", la stoccata di Molteni

·1 minuto per la lettura

“È strano che Carfagna e Gelmini siano più impegnate a difendere la Lamorgese, anziché le ragioni del centrodestra: gli italiani chiedono sicurezza, zero rave clandestini e controlli alle frontiere. Non vogliono un centrodestra che parla come Enrico Letta”. Stoccata di Nicola Molteni, sottosegretario all’Interno e deputato della Lega, dopo l'ultima intervista di Gelmini di oggi a Repubblica, intervista nella quale la ministra aveva difesa la titolare dell'Interno.

"Sull’immigrazione Salvini pone un problema reale, dopo il Covid c’è il rischio di una ripresa indiscriminata degli sbarchi. Ma il bersaglio è sbagliato: Lamorgese da sola non può fermare il fenomeno, è ingiusto prendersela con lei", aveva detto Gelmini.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli