Gelmini: commissioni, punto più basso di legislatura e maggioranza

Pol/Arc
·1 minuto per la lettura

Roma, 30 lug. (askanews) - "Lo spettacolo messo in scena ieri dalla maggioranza sulle presidenze delle Commissioni rappresenta probabilmente il punto più basso di questa legislatura". Lo afferma in una nota Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati. "Oramai - commenta - anche l'elezione dei presidenti avviene salvo intese, con il favore della notte e con procedure ai limiti - e forse oltre i limiti - della trasparenza e della regolarità. Questa maggioranza è alla frutta ed è dilaniata dalla reciproca sfiducia. Il solo pensiero che possa indirizzare e gestire le risorse straordinarie per il Covid, mette i brividi".