Gelmini: Fontana galantuomo, sinistra cerca rivincita giudiziaria

Rea

Roma, 26 lug. (askanews) - "Il governatore della Lombardia Fontana un galantuomo e uscir pulito dall'inchiesta giudiziaria che lo ha coinvolto. Sugli accertamenti della magistratura si scatenato il solito coro dei giustizialisti a targhe alterne: sono evidentemente finiti i tempi in cui a sinistra si predicava che l'avversario andava battuto nelle urne. Obiettivo largamente irraggiungibile per la sinistra come per i grillini in Lombardia: questa Regione da anni un esempio del buon governo del centro-destra e ci la rende bersaglio di basse strumentalizzazioni politiche che si ritorceranno contro chi le mette spudoratamente in atto. Non avranno la rivincita per mano giudiziaria, dovranno rassegnarsi a cercare di primeggiare nelle urne". Lo afferma in una nota Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati.

Il nostro obiettivo è quello di creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano interagire tra loro sulla base di interessi e passioni comuni. Per migliorare l’esperienza della nostra community abbiamo sospeso temporaneamente i commenti agli articoli.