Gelmini: a San Giovanni gioco di squadra, linea Fi è chiara

Pol/Arc

Roma, 23 ott. (askanews) - "Mentre alcuni pontificano dai talk televisivi su presunte incoronazioni e dintorni, la linea politica di Forza Italia è chiara ed è quella tracciata dal presidente Berlusconi, domenica, in piazza San Giovanni, in cui i tre partiti della coalizione, uniti, hanno detto no al governo delle sinistre, delle tasse, delle manette, delle mance agli italiani. Forza Italia ha preso parte a quella grande manifestazione di piazza perché era la parte giusta dove stare, dov'è il cuore del Paese e degli italiani che ci hanno votato, insieme, in ogni tornata elettorale". Così, in una nota, la presidente del gruppo Forza Italia alla Camera, Mariastella Gelmini.

"E non a caso - aggiunge -, 'insieme'. Dall'altra parte dello schieramento si consolida, invece, una alleanza di sinistra-sinistra, contraria ai nostri principi liberali che i partiti nostri alleati ci riconoscono e rispettano. Perché Forza Italia è dentro la coalizione di centro-destra con le proprie idee e i propri valori: stare sullo stesso palco, come nella stessa coalizione, significa portare ognuno il proprio contributo e le proprie battaglie, valorizzare gli elementi che uniscono e non quelli che dividono, guardare al futuro e non al passato. È corretto e condivisibile sostenere che la destra sovranista da sola non governa ed è esattamente per questo motivo che Forza Italia è fondamentale per il centro-destra ed era lì, domenica, a San Giovanni".