Gelmini: su giustizia solo fuffa, paese aspetta ancora riforme

Rea

Roma, 25 giu. (askanews) - "La maggioranza ha imposto un nuovo inutile provvedimento sulla giustizia. Un'accozzaglia di norme che non risolve i problemi storici del nostro Paese e che fa dell'immobilismo una strategia politica messa in atto scientificamente dall'esecutivo". Lo afferma in una nota Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati.

"Il governo ha ignorato, ancora una volta, il Parlamento e le opposizioni, ha usato in modo indebito la decretazione d'urgenza, ha legittimato il giustizialismo grillino. Bonafede non il grado di guidare il Ministero della Giustizia e lo ha dimostrato per l'ennesima volta. Oggi parliamo di fuffa, mentre il Paese aspetta ancora le tante volte annunciare riforme del processo penale e del processo civile", conclude Gelmini.