Gen. Nistri: carabinieri rispondono a domanda protezione cittadini

gci/cro

Roma, 24 gen. (askanews) - Quello della sicurezza interna cui partecipano i carabinieri è "un sistema di lungimirante equilibrio, nel quale l'espressione formale della pubblica sicurezza procede 'verticalmente', dalla responsabilità delle Autorità provinciali - Prefetti e Questori - a quella nazionale del Ministro dell'Interno, ma trova il suo necessario completamento fattuale nella responsabilità 'orizzontale', propria, nella maggior parte dei casi, dei Reparti carabinieri, unici presidi sul territorio. Una responsabilità non meno incombente e qualificante della prima, perché aderisce alla composita domanda di protezione che promana dai cittadini". Così il comandante generale dei carabinieri Giovanni Nistri, durante la cerimonia di inaugurazione dell'anno accademico della scuola Ufficiali dei Carabinieri, a Roma.