Generali: Perissinotto, nel 2014 probabile acquisto quota Kellner

(ASCA) - Trieste, 28 apr - Le Genrali puntano all'est Europa

e all'Asia per battere la crisi economica e il ceo group

Giovanni Perissinotto in una intervista al Piccolo rileva che

''rispetto alla joint venture con Kellner riteniamo

probabile, a fine 2014, che rileveremo la quota detenuta dal

nostro partner''.

Perissinotto precisa che l'operazione Ppf avverra' senza

aumenti di capitale. ''Abbiamo davanti a noi tre anni di

generazione di cassa - ha detto - E abbiamo dimostrato come

per esempio con la recente cessione della israeliana Midgal

che ci ha fruttato 835 milioni di euro, che sappiamo cogliere

le occasioni. Abbiamo altri attivi potenzialmente

cedibili''.

Il ceo di Generali rileva che ''di chiedere i soldi ai nostri

soci potremmo parlare solo in presenza di opportunita' di

acquisizioni di assoluto interesse ma al momento mi pare non

ci sia proprio niente di appetibile''.

Ricerca

Le notizie del giorno