Genesis, reunion 2020: probabile l’annuncio di un tour in Regno Unito

Genesis reunion 2020

La conferma ufficiale dovrebbe arrivare nella mattinata di mercoledì 4 marzo 2020 sulla BBC Radio 2 ma ci sono elementi per ritenere che la reunion dei Genesis avrà finalmente luogo. L’ultimo tour effettuato dalla band risale al 2007 in occasione del quarantesimo anniversario della fondazione. Partito da Helsinki e approdato a Los Angeles, si trattò del ritorno in attività del gruppo dopo nove anni di pausa.

Reunion dei Genesis 2020

Phil Collins, Mike Rutherford e Tony Banks potrebbero tornare nuovamente insieme sul palco ed effettuare un tour nella loro patria d’origine, il Regno Unito. Stando a quanto anticipato da un media locale, questo potrebbe avere luogo tra novembre e dicembre 2020. I biglietti, secondo le prime indiscrezioni, potrebbero comparire sul mercato già dalla fine di marzo.

A destare il sospetto è stato un post pubblicato dall’account della BBC recante la scritta “A massive band is reuniting”, vale a dire “Una grande band si sta per riunire“. Il tutto seguito dalla data e del luogo dell’annuncio, vale a dire mercoledì 4 marzo nello show di Zoe Ball.

Ad avvalorare la tesi che il gruppo musicale in questione coincida con i Genesis un messaggio di testo della O2 con la promessa di ticket prioritari proprio per i tre.

Inoltre l’account ufficiale della band ci ha messo del suo, pubblicando una foto dei tre membri rimasti con la scritta “E poi rimasero in tre“.

Resta ora da attendere la suddetta trasmissione per avere la certezza che si tratti proprio di loro, che già nel 2019 si erano mostrati insieme in un contesto extra musicale. Si trattò di una partita di basket dei New York Knicks che Collins, Rutherford e Banks andarono a vedere insieme.