Genitori di Renzi, pm chiede un anno e nove mesi di condanna

Xfi

Firenze, 7 ott. (askanews) - Il pubblico ministero di Firenze, Christine von Borries, ha chiesto una condanna a un anno e nove mesi di reclusione per Tiziano Renzi e Laura Bovoli, genitori dell'ex premier Matteo Renzi e a due anni e tre mesi per il terzo imputato, l'imprenditore Luigi Dagostino. E' attesa infatti per oggi al Tribunale di Firenze la sentenza del processo che vede al centro un presunto giro di fattore false.

Nel marzo scorso i coniugi Renzi erano finiti agli arresti domiciliari. Le fatture contestate dall'accusa sono due: una da 20 mila euro, emessa alla società Party srl, e l'altra da 140 mila euro, indirizzata alla Eventi 6 srl.