Genitori Renzi, condanna prevede interdizione pubblici uffici

Xfi

Firenze, 7 ott. (askanews) - Oltre allla condanna a un anno e nove mesi, Tiziano Renzi e Laura Bovoli sono stati interdetti dal Tribunale di Firenze per sei mesi da incarichi direttivi nelle imprese e per un anno dai pubblici uffici e dal trattare con la pubblica amministrazione. Il giudice ha comunque concesso la sospensione condizionale della pena.

Intanto l'avvocato difensore dei Renzi, Lorenzo Pellegrini, afferma che i suoi assistiti sono sono "sereni e tranquilli". "Naturalmente faremo ricorso", ha aggiunto il legale. Tiziano Renzi e Laura Bovoli non erano presenti in aula al momento della lettura della sentenza.