Genoa, 777 Partners acquista club, Preziosi resta in Cda

·1 minuto per la lettura
Lo Stadio Comunale Luigi Ferraris a Genova

MILANO (Reuters) - La società di investimenti alternativi statunitensi 777 Partners ha acquistato il Genoa, la squadra di calcio più antica dell'Italia.

Lo conferma una nota dopo che ieri fonti vicine al deal avevano riferito dell'accordo per il passaggio della proprietà tra l'imprenditore Enrico Preziosi e la società di investimenti con sede a Miami, fondata da Josh Wander e Steve Pasko che hanno guidato l'investimento.

Il nuovo gruppo proprietario, che acquista il 99,9% del capitale sociale del Genoa, verserà nuovo capitale nel club e si assumerà alcune passività correlate, spiega il comunicato.

Enrico Preziosi rimarrà nel Cda mentre il Ceo Alessandro Zarbano continuerà a gestire le operazioni quotidiane del club.

Il deal valuta il club 150 milioni di euro, debiti inclusi, secondo una fonte vicina alla situazione.

(Andrea Mandalà, Elvira Pollina, in redazione a Milano Sabina Suzzi)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli