Genoa-Inter 0-2, le pagelle nerazzurre: Barella entra e cambia la gara, Lukaku timbra ancora

Omar Abo Arab
·1 minuto per la lettura

Sorride l'Inter che torna alla vittoria dopo due pari e una sconfitta nelle ultime tre gare: queste le pagelle nerazzurre dopo il 2-0 esterno al Genoa

HANDANOVIC 6 - Praticamente inoperoso per quasi tutta la gara

D'AMBROSIO 6,5 - Pochi i pericoli corsi da lui e dai compagni di reparto, nella ripresa segna dalla sua mattonella e regala anche una gran diagonale difensiva

RANOCCHIA 6,5 - A Genoa è sempre il suo turno e sbaglia pochissimo

BASTONI 6 - Torna in campo dopo il lungo "riposo" causa Covid, fa il suo

DARMIAN 6,5 - Nel primo tempo si fa trovare sempre pronto sulla fascia destra, mettendo dentro qualche cross interessante (dal 79' KOLAROV sv - )

VIDAL 6,5 - Comincia in sordina, ma poi sfiora il gol se non fosse per l'intervento di Bani (dal 79' NAINGGOLAN sv- )

BROZOVIC 6 - Ci mette la tigna e smista palloni, niente di che. Nella ripresa spreca una buona occasione dal limite

PERISIC 5,5 - Sulla sinistra c'è sempre ed è apprezzabile anche l'impegno in fase difensiva, ma poi si spegne (dal 58' HAKIMI sv - )

ERIKSEN 5,5 - Ancora una partita da titolare, ancora una gara sottotono (dal 58' BARELLA 7,5 - Entra e cambia la partita, servendo l'assist a Lukaku per il gol. Si sentiva la sua mancanza)

LUKAKU 7 - Il gioco offensivo lo catalizza lui come al solito realizzando poi il gol del vantaggio: sono 5 in 5 gare. Mostruoso

LAUTARO 5,5 - Nel primo tempo ci prova un paio di volte, senza esito (dal 71' PINAMONTI sv - )

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Inter e della Serie A!