Genoa, svaligiata la villa del presidente Preziosi: rubati gioielli e mobili

La villa di Preziosi a Desenzano del Garda è stata svaligiata, in casa non c'era nessuno. I malviventi hanno sottratto contanti, gioielli e mobili.

Brutta disavventura per il presidente del Genoa la cui villa a Desenzano del Garda, provincia di Brescia, è stata svaligiata nella serata di giovedì da alcuni malviventi.

Secondo quanto riporta 'la Repubblica' a dare l'allarme sarebbe stata la moglie di Preziosi che al momento del furto non si trovava in casa così come il marito

I ladri avrebbero forzato una porta finestra della villa e una volta dentro sono riusciti ad aprire la cassaforte rubando contanti ma anche gioielli e alcuni mobili.

Sul furto ai danni del presidente del Genoa, oltre che numero uno della Giochi Preziosi, indagano ora i carabinieri di Desenzano del Garda.