Genova, 20enne ucciso da poliziotto. Gabrielli: "Presto taser agli agenti". Salvini: "Gli sono vicino"

Genova, 20enne ucciso da poliziotto. Gabrielli: "Presto taser agli agenti". Salvini: "Gli sono vicino"

La procura di Genova ha iscritto nel registro degli indagati, per eccesso colposo di legittima difesa, il poliziotto che in un appartamento di via Borzoli ha sparato e ucciso Jesus Tomalà Jefferson, 20enne di origini ecuadoriane che aveva appena colpito con tre coltellate un altro poliziotto dopo aver dato in escandescenze. Un caso che crea inevitabilmente polemiche e reazioni da parte di politici e opinione pubblica. "Sulla dotazione di taser al personale abbiamo terminato il primo iter. Ora inizierà la fase di sperimentazione operativa in alcune realtà con alcuni reparti e speriamo in tempo breve di dotarlo a tutti i colleghi che sono piu esposti al contatto con soggetti che possono recare danni ai nostri operatori", ha annunciato il capo della polizia, Franco Gabrielli, a margine di un convegno a Genova. 

Su twitter è arrivato il messaggio di solidarietà di Matteo Salvini: "Non solo da ministro, ma da cittadino italiano e da papà sarò vicino in ogni modo possibile a questo poliziotto che ha fatto solo il suo dovere salvando la vita a un collega", scrive sul social il ministro dell'Interno e vicepremier.

 

Non solo da ministro, ma da cittadino italiano e da papà sarò vicino in ogni modo possibile a questo poliziotto che ha fatto solo il suo dovere salvando la vita a un collega.#IoStoconChiCiDifende https://t.co/bk05HnFK8T

— Matteo Salvini (@matteosalvinimi) 12 giugno 2018

 

E sempre su Twitter sono tanti i post di sostegno per l'agente. "Risorse ecuadoregne scatenate a Genova. Questo ha rifilato 5 coltellate a un poliziotto prima di essere abbattuto. Il poliziotto che ha sparato è ovviamente indagato per omicidio, invece di ricevere una medaglia", scrive un utente. "Ecuadoriano ACCOLTELLA un poliziotto e viene ucciso. GIUSTIZIA FATTA cosa c’è da indagare? Doveva accoltellare anche l’altro poliziotto?", si chiede un altro.

 

Genova Ecuadoriano ACCOLTELLA un poliziotto e viene ucciso. GIUSTIZIA FATTA cosa c’è da indagare? Doveva accoltellare anche l’altro poliziotto?

— tosca (@i_zago) 12 giugno 2018