Genova, anziano trovato morto in casa: era nudo e legato al letto

Genova, 1 mag. (LaPresse) - Un anziano, ex ingegnere in pensione, è stato trovato morto nella sua casa di passo Spartaco Ferradini a Genova. La vittima, nuda e con le mani legate al letto da un cordino sottile, si chiamava Antonio Gragnani e aveva 83 anni. I carabinieri indagano nell'ambiente omosessuale e hanno già interrogato alcuni parenti e vicini di casa per approfondire le frequentazioni del'uomo. A lanciare l'allarme è stato proprio un vicino che si è accorto che l'anziano non ritirava i quotidiani da due giorni. Ha quindi avvisato un parente di Gragnani che aveva la chiavi di casa e l'ha trovato senza vita. L'omicidio risalirebbe alla notte tra sabato e domenica.

Ricerca

Le notizie del giorno