Genova, bimba di 3 anni precipita dal quinto piano e muore

webinfo@adnkronos.com

Una bambina di 3 anni è precipitata dal quinto piano di un palazzo del centro storico di Genova ed è morta. E successo nel pomeriggio di oggi intorno alle 16,30 in piazza Fossatello. Secondo le prime ricostruzioni la piccola, originaria del Bangladesh, aveva la febbre e si trovava da sola in casa al momento della tragedia. La mamma, che stava rientrando a casa, era uscita per andare a prendere i due fratellini di 8 e 10 anni. 

La bimba si sarebbe sporta da una delle finestre di casa, forse rotta e rimasta socchiusa, con una piccola ringhiera bassa che dava su un poggiolo. Da lì avrebbe perso l'equilibrio cadendo nel vuoto. Proprio la mamma è stata la prima a soccorrerla, vedendola a terra mentre tornava a casa. Sul posto è intervenuto il 118 ma per la bimba non c'è stato nulla da fare. Sul caso è stato aperto un fascicolo d'indagine con l'ipotesi di abbandono di minore. La donna, sotto choc, ha rifiutato il ricovero. E' stata accompagnata in questura per ricostruire l'accaduto.