Genova, palazzo in fiamme: bimbo in morte cerebrale

redazione web
Genova, palazzo a fuoco: genitori e bimbo si lanciano da finestra

E' stata dichiarata la morte cerebrale per il bambino di sette anni ricoverato dopo essere stato lanciato dal padre dalla finestra della loro abitazione in fiamme. Lo si apprende dalla direzione sanitaria dell'ospedale Gaslini di Genova, dove è ricoverato. Assieme al bimbo, per sfuggire alle fiamme si erano gettati dalla finestra anche la madre e il padre. Nella concitazione, il piccolo si era gravemente ferito. Se non veranno accertate attività vitali entro sei ore, potrebbe essere dichiarato il decesso.

Quando i vigili del fuoco sono arrivati sul posto hanno trovato i tre corpi a terra. L'incendio ha provocato il crollo dell'intero edificio. Nel rogo non sono rimaste coinvolte altre persone: un altro inquilino residente al primo piano non si trovava in casa quando sono scoppiate le fiamme. Nessuna notizia ancora sulle cause dell'incendio.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità