Genova, picchia e rapina la moglie dopo una lite: denunciato

Red

Genova, 13 mar. (askanews) - A Genova un pregiudicato marocchino di 45 anni è stato denunciato dai carabinieri per maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e tentata rapina.

Secondo quanto ricostruito dai militari, la scorsa notte, all'interno della propria abitazione del quartiere di Rivarolo, l'uomo, in stato di ebbrezza, dopo l'ennesima lite con la moglie, una genovese di 55 anni, l'avrebbe picchiata e minacciata di morte, sottraendole anche il telefono cellulare.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri del Nucleo Radiomobile, che, dopo aver bloccato e identificato l'aggressore, lo hanno deferito in stato di libertà. La moglie, che ha riportato lesioni giudicate guaribili in 5 giorni, è stata informata della possibilità di rivolgersi ad un centro anti violenza cittadino.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità