Gentiloni e i commissari socialisti cantano “Bella Ciao” in Parlamento

gentiloni canta bella ciao

Paolo Gentiloni e gli altri commissari socialisti e democratici (gruppo S&D) al Parlamento europeo hanno intonato la canzone “Bella Ciao“. Il video che circola sul web è diventato virale in pochissime ore. Immediati i commenti delle opposizioni e in particolare l’attacco di Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia. Nel video, infatti, si vedono chiaramente Gentiloni, il commissario agli Affari economici, i vicepresidenti Frans Timmermans e Maroš Šefčovič, Nicolas Schmit, il commissario al Lavoro. Ma ci sono anche Jutta Urpilainen la commissaria ai partenariati internazionali, Helena Dalli, la commissaria all’uguaglianza, ed Elisa Ferreira, la commissaria alla coesione e alle riforme.

Ue, Gentiloni intona “Bella Ciao”

La Commissione insediatasi lo scorso 1 dicembre e guidata da Ursula Von Der Leyen genera scalpore. Mentre in Italia si discute sel Mes, sulla prescrizione e su eventuali nuove elezioni, il clima politico in Europa è sicurament epiù rilassato. Paolo Gentiloni e molti dei commissari socialisti e democratici (del gruppo S&D) hanno intonato Bella Ciao al Parlamento Ue. Il video è diventato virale al punto che anche Giorgia Meloni, pubblicandolo sul suo profilo Facebook, non ha potuto non commentare la situazione. “Commissari europei intonano ‘Bella Ciao’ – ha scritto la leader di Fratelli d’Italia -. Solo io reputo scandaloso questo ridicolo teatrino da parte delle più alte istituzioni europee? Non hanno nulla di più importante di cui occuparsi?”.