Gentiloni: fiduciosi che da Italia avremo buon piano di Recovery

·1 minuto per la lettura
featured 1281780
featured 1281780

Milano, 16 apr. (askanews) – C’è fiducia da parte della Commissione Europea in un buon piano di recovery da parte dell’Italia. Lo ha assicurato il commissario europeo all’Economia, Paolo Gentiloni.

L’Italia è tra i paesi “che stanno

lavorando duramente” per preparare la versione finale del piano

nazionale di ripresa e resilienza, “ovviamente il fatto che abbia

avuto un cambio di governo nel primo trimestre ha causato un po

di pausa nei lavori ma vi sposso assicurare che adesso questo

lavoro procede a tutta velocità”, ha affermato Gentiloni.

E “con il coinvolgimento del presidente del Consiglio, Mario

Draghi e del ministro dell Economia” Daniele Franco “siamo

piuttosto fiduciosi che avremo un buon piano”, ha aggiunto nella

conferenza stampa al termine dell Eurogruppo informale.

E, più in generale, sullo stato dei lavori del Next generation Eu, Gentiloni ha detto: “Non è stato ancora presentato

nessun piano nazionale di ripresa e resilienza finora, pensiamo che li

riceveremo nelle prossime 2-3-4 settimane dalla maggior parte

degli Stati”. Lo ha riferito il commissario europeo all Economia,

Paolo Gentiloni, nella conferenza stampa al termine

dell Eurogruppo.

“Ovviamente i piani non saranno approvati alla presentazione, ci

sta una procedura che assegna 2 mesi alla commissione e 1 mese al

Consiglio. Il nostro obiettivo è raggiungere l approvazione prima

dell estate – ha ricordato – per poi andare sui mercati” a

raccogliere i finanziamenti.