Gentiloni: "Germania centrale per riforma patto stabilità"

"Non c'è dubbio che la Germania", quando avrà formato un nuovo governo dopo le elezioni di domenica scorsa, "darà come sempre un contributo centrale alle nuove regole" Ue sui bilanci pubblici. A sottolinearlo è il commissario europeo all'Economia Paolo Gentiloni, a Bruxelles a margine di una presentazione organizzata dalle Assicurazioni Generali.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli