Gentiloni: ripresa Ue positiva ma fari su pandemia e inflazione

·1 minuto per la lettura
featured 1536426
featured 1536426

Milano, 8 nov. (askanews) – La ripresa della Ue è positiva ma restano i fari sulla pandemia e sull’inflazione. Lo ha detto il commissario europeo all’Economia, Paolo Gentiloni giungendo all’Eurogruppo.

“Sappiamo che abbiamo una ripresa forte, ma guardiamo molto da vicino due questioni. La prima è la pandemia, non siamo ancor fuori e la seconda è l’inflazione”, ha spiegato.

“Bisogna capire quanto risulteranno persistenti i rincari dell’energia “e ci torneremo con più dettagli nei prossimi giorni, con le nostre previsioni economiche di autunno”, ha detto.

“I prezzi dell’energia hanno impatto rilevante sull’attuale aumento dell’inflazione” ma “il fenomeno sarà probabilmente temporaneo: forse già nel primo semestre del prossimo anno” i rincari dell’energia si andranno a calmierare

“L’economia europea cresce a un livello piuttosto positivo e incoraggiante – ha ribadito – Poi faremo considerazioni sui problemi di logistica e sulle catene di approvvigionamento, ma non penso che dobbiamo fraintendere i rischi al ribasso come se stessero cancellando lo scenario di base, che resta positivo e con prospettive positive”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli