Gentiloni: "Singolari gli attacchi di Salvini sul Mes"

webinfo@adnkronos.com

L'accordo sul Mes "è frutto di una trattativa più che accettabile fatta dal governo giallo-verde e condivido questa discussione rispetto al piano tecnico", ma non "quando viene tradotta in politica che la trasforma in una Caporetto per il nostro Paese. Dovremmo smetterla di farci del male da soli perché queste rappresentazioni poi hanno delle conseguenze sui mercati". Lo ha detto l'ex premier Paolo Gentiloni, prossimo commissario europeo per gli Affari economici, intervenendo alla festa del quotidiano 'Il Foglio' a Firenze. 

"Oggi fa bene il ministro Gualtieri a difendere quell'accordo - ha aggiunto Gentiloni - E' singolare che chi come Salvini di quel governo ha fatto parte, lo attacchi. Fa parte di una serie di azioni contro la Ue di cui dobbiamo essere molto preoccupati".