Gentiloni: Ue investirà 40 mld in più in Africa in prossimi 7 anni -4-

Red/Coa

Roma, 9 nov. (askanews) - Emanuela Del Re, vice ministro per gli Affari Esteri e la Cooperazione Internazionale, ha dichiarato che "l'Italia è un paese che fa molto per l'Africa". "Per esempio a supporto del Mozambico abbiamo destinato 24 milioni in progetti di cooperazione", ha ricordato Del Re. "Sono onorata di essere qui. Il Cuamm è un modello per produrre sviluppo sostenibile a lungo termine. Nella partnership bisogna lavorare insieme, coinvolgendo tanti attori: settore privato, chiese, governi e università. Bisogna creare un sistema, costruire insieme all'Africa il futuro delle persone. E ogni persona conta".

Dal cardinal Gualtiero Bassetti, presidente della Conferenza Episcopale Italiana (CEI), sono arrivate invece parole dedicate ai giovani e al dialogo con l'Africa: "Oggi abbiamo tanti giovani bravissimi per gli oratori, ma c'è troppa aria di casa. Anche a me piace il con: ti considero come me, non diverso, non un oggetto. Giorgio La Pira parlava di 'Eurafrica' e diceva che l'Europa e l'Africa sono un unico continente. Chi sta dall'altra riva del mare non è un rivale, ma un fratello, un amico, una persona da sostenere", ha commentato.(Segue)