George Clooney e il vizio dell’attore: cosa fa?

george clooney

Tutti i vip del mondo hanno una propria vita personale e, come le persone comuni, persino qualche scheletro nell’armadio. Pressoché ogni giorno siamo del resto abituati a vedere in loro cambiamenti e trasformazioni, ma quando si tratta di indiscrezioni imbarazzanti allora il tono si fa diverso. Parliamo nello specifico di alcuni vizietti delle celebrities, che spesso ne alterano l’immagine da sex symbol. Proprio come succede a George Clooney, in merito al quale parecchie voci a tal proposito sono circolate negli ultimi tempi da fonti private.

george clooney

Un rumors in particolare è stato tuttavia piuttosto difficile da accettare da parte dei fan del popolare attore americano. Ci siamo infatti abituati a vederlo dimagrito o fuori forma, stanco o invecchiato. Ma come un buon vino, anche George Clooney non delude mai, anzi pare migliorare col passare del tempo. Tuttavia c’è da presumere che i suoi dipendenti non siano particolarmente felici di lavorare con lui. Come mai?

George Clooney e lo strano vizietto

Nel corso degli anni è infatti successo diverse volte che i collaboratori di Clooney abbiano rilasciato delle scomode dichiarazioni sulla vita privata dell’artista. Proprio all’interno della sua abitazione sono emersi dei dettagli alquanto imbarazzanti. Si tratta nello specifico della sua nota ossessione per i liquori. La sua è infatti una collezione dal valore immenso, che si aggira intorno alle diverse migliaia di dollari.

George Clooney vizio

George la difende pertanto da tutti apponendo con un pennarello una tacca che segna di volta in volta il livello dell’alcol nella bottiglia. Così l’attore si assicura, in maniera piuttosto maniacale, che a nessuno venga in mente di farsi una bevuta in sua assenza!