Georgette Polizzi, addio al nubilato: “Non pensavo di vivere questo”

Georgette Polizzi

Georgette Polizzi ha festeggiato il suo addio al nubilato nel nome della tradizione: prelevata a sorpresa da un gruppo di amiche scatenate è stata agghindata con accessori improbabili e se ne è andata in giro tutto il giorno. Tra una manciata di giorni Georgette e Davide Tresse coroneranno il loro sogno d’amore, anche se la sposa ha paura di non riuscire ad arrivare all’altare sulle sue gambe.

Georgette Polizzi: festa a sorpresa

La sposa, secondo la tradizione, prima del matrimonio deve sottoporsi a qualche umiliazione pubblica per il divertimento delle sue amiche (e un po’ anche suo). Georgette, che magari sperava di evitare tutto questo, nelle scorse ore è stata invece prelevata da un gruppo di amiche scatenate e “conciata” per l’occasione.

Georgette è stata costretta a indossare un’improbabile parrucca rossa, un velo da sposa, un paio di orecchie da coniglietto e una tiara con la scritta “Bride” (sposa) in bella vista.

Il numeroso gruppo di amiche si è mosso a bordo di una jeep e ha raggiunto quella che sembra una villa in campagna per proseguire i festeggiamenti.

Il messaggio che Georgette ha lasciato su Instagram parla chiarissimo: la sorpresa è riuscita a perfezione!

Giuro ….non avrei mai pensato di vivere questo!!
Le mie amiche di sempre mi hanno prelevato per festeggiare il mio addio al nubilato!
Si sono divertite a conciarmi così!!!

La storia con Davide Tresse

L’uomo che ha chiesto la mano di Georgette è il suo fidanzato storico, lo stesso compagno con cui Georgette decise di partecipare a Temptation Island superando brillantemente le tentazioni a cui i concorrenti sono sottoposti durante il loro percorso all’interno dello show.

La prova del reality però non è nulla al confronto dei terribili ostacoli che Georgette e Davide hanno dovuto affrontare di lì a qualche tempo: da quando alla stilista è stata diagnosticata la sclerosi multipla Davide non l’ha mai lasciata sola, aiutandola addirittura a sopportare l’idea di doversi affidare alla sedia a rotelle nel primo periodo della sua riabilitazione.

Georgette ha sempre affermato di essere estremamente grata a Davide non soltanto per averla sempre amata e per essere stato un compagno dolce e presente, ma anche – e soprattutto – per averla sostenuta nel periodo più duro della sua vita senza mai fare un solo passo indietro.

Il matrimonio e le paure di Georgette Polizzi

Dopo mesi di preparativi, il matrimonio di Georgette Polizzi e Davide Tresse sarà celebrato il 15 Settembre prossimo. La sposa ha anticipato alla stampa che si tratterà di un party all’americana, durante il quale gli invitati e gli sposi saranno immersi nel verde e trascorreranno gran parte del tempo all’aria aperta.

Georgette e Davide hanno inoltre deciso di invitare al loro giorno più bello bel 200 persone tra amici e parenti, quindi non si tratterà affatto di uno di quei “matrimoni intimi” a cui molti VIP ci hanno abituati negli ultimi anni.

Purtroppo la sposa non dovrà far fronte solo al timore di qualche intoppo organizzativo che possa incrinare la riuscita della festa, ma anche a quello di non riuscire ad arrivare all’altare sulle proprie gambe e di essere costretta a usare la carrozzina. Oggi Georgette riesce a camminare senza aiuti, ma come ha spiegato lei stessa la sclerosi multipla è una malattia imprevedibile.