Georgia, 125.000 russi e bielorussi arrivati negli ultimi mesi: "sono migranti, non turisti"

Secondo le associazioni di categoria, la guerra sta svuotando le strutture turistiche, mentre la Georgia si riempie di cittadini in fuga da una situazione sempre più difficile

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli