Germania: accoltellata a morte una coppia in una stazione ferroviaria

Un uomo di 23 anni e una donna di 32 sono stati accoltellati a morte in un'affollata stazione ferrovia nella città di Iserlohn, vicino a Dortmund. Lo ha reso noto la polizia locale. Secondo quanto riportato dall'agenzia tedesca Dpa, gli agenti hanno arrestato per il duplice omicidio un uomo di 43 anni, che avrebbe un collegamento con la coppia. Le stazioni ferroviarie sono state teatro già di altri assassinii nelle ultime settimane. Un bambino di otto anni è morto, il 29 luglio, dopo essere stato gettato sotto un treno a Francoforte; la polizia ha detto che il sospetto assassino, un eritreo di 40 anni residente in Svizzera era sotto cure psichiatriche. Il 20 luglio, una 34enne è stata spinta contro un treno a Voerde da un 28enne con cui non aveva alcun rapporto.