Germania annuncia programma conversione valuta per rifugiati ucraini

La bandiera della Germania.

BERLINO (Reuters) - I rifugiati in fuga dalla guerra in Ucraina potranno cambiare le loro grivne ucraine in euro in Germania a partire da domani, secondo una dichiarazione del Ministero delle Finanze di Berlino e delle banche tedesche.

Il ministero ha concordato il programma di scambio con le banche centrali di Germania e Ucraina e con il Comitato del settore bancario tedesco.

Il volume di scambio concordato è stato inizialmente fissato a 1,5 miliardi di grivne (50,78 milioni di dollari) e il programma rimarrà in vigore per almeno tre mesi.

In base all'accordo, i rifugiati potranno cambiare fino a 10.000 grivne in euro presso le banche tedesche aderenti all'iniziativa ai tassi di cambio correnti. La conversione, che può essere effettuata in più rate, sarà gratuita.

Secondo il comunicato, saranno accettate banconote in tagli da 100, 200, 500 e 1.000 grivne delle serie attualmente valide della Banca Nazionale Ucraina.

(Tradotto da Luca Fratangelo, editing Stefano Bernabei)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli