Germania cambia rotta: useremo più carbone per ridurre consumo gas

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 19 giu. (askanews) - La Germania adotterà misure di emergenza per garantire la sua stabilità energetica di fronte ai recenti cali delle forniture di gas russo, in particolare con un maggiore utilizzo del carbone, ha affermato il governo tedesco. "Per ridurre il consumo di gas, è necessario utilizzare meno gas per generare elettricità. Invece, le centrali elettriche a carbone dovranno essere utilizzate di più", ha affermato il ministero dell'Economia in una nota.

Il governo sta reagendo agli annunci di questa settimana di numerosi tagli alle forniture di gas da parte di Gazprom tramite Nord Stream, sullo sfondo di una resa dei conti tra i paesi occidentali e la Russia nel contesto della guerra in Ucraina.

Questa decisione è un capovolgimento per la coalizione di governo tedesca che comprende i Verdi e che aveva promesso di eliminare gradualmente il carbone entro il 2030. "È una scelta amara, ma è essenziale ridurre i consumi di gas", ha reagito il ministro dell'Economia ecologista Robert Habeck, in un comunicato stampa.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli