Germania, camion contro auto a Limburg: indagine per terrorismo -2-

Coa

Roma, 8 ott. (askanews) - Il proprietario del camion rubato ha detto al Frankfurter Neue Presse (FNP) di essere stato trascinato fuori dal mezzo dall'uomo, dopo che questi lo ha costretto all'apertura dello sportello.

Un'altra testimone, Bettina Yeisley, ha confermato di avere parlato con il sospetto. "Gli ho parlato. Stava sanguinando dal naso, aveva le mani insanguinate e i pantaloni strappati. Ha detto: 'mi fa male tutto il corpo'. Ho chiesto il suo nome e mi ha detto che si chiamava Mohammed", ha dspiegato alla stampa tedesca.